Anafi – La risposta di Parrot al DJI Mavic Pro

C’è un tipo di drone che è attualmente di tendenza nel settore dei consumi UAV. Compatto, pieghevole e dotato di telecamere HD e 4K. Questi droni facili da trasportare stanno facendo la gioia di tutti. Questa mania di droni pieghevoli per foto e video è iniziata con DJI Mavic, ma ora ci sono molte aziende che cercano di replicare il suo successo.

Presentazione del Parrot Anafi
Parrot ha fatto un passo avanti e ha progettato un UAV completamente nuovo rispetto al passato e perfettamente adattato alla nuova tendenza del mercato. Naturalmente le caratteristiche principali del drone sono il design pieghevole e la videocamera HDR 4K integrata.

Parrot Anafi - Drone pieghevole ispirato agli insetti

Parrot Anafi – Drone pieghevole ispirato agli insetti

Sebbene Parrot Anafi non sia ancora disponibile sul mercato (uscirà a luglio), possiamo già dire che per € 699, è sicuramente l’alternativa mono costosa al DJI Mavic Pro.

Specifiche

Fotocamera e Gimbal

  • Fotocamera HDR 4K
  • Streaming video in diretta HD 720p
  • Sensore Sony® da 21 cm CMOS da 1 / 2,4”
  • Obiettivo ASPH grandangolare f / 2.4
  • Lunghezza focale di 35mm equivalente a: 23-69mm (foto), 26-78mm (video)
  • Gimbal a 3 assi ruotabile di 180º
  • Zoom lossless 2,8X
  • Stabilizzazione dell’immagine a 3 assi

Design

  • Ultra compatto
  • Sistema chiusura dei bracci veloce
  • Peso 320 g
  • Dimensioni piegato: 244x67x65mm
  • Dimensione aperto: 175x240x65mm

Batteria

  • 25 minuti di volo
  • Sistema di ricarica USB-C On-the-Go
  • Lipo a 7,6 V 2700 mAh a 2 celle

Controlli e controller

  • Parrot Skycontroller 3
  • Peso radiocomando 386gr
  • Resistenza al vento fino a 50 km/h
  • Range di controllo massimo 4 Km
  • Dimensione chiuso: 94x152x72mm
  • Dimensioni aperto: 153x152x116mm

Il design

Esiste un aneddoto divertente, il team di sviluppatori di Anafi in realtà ha studiato insetti (ad esempio le api) per scoprire il posto migliore dove mettere la fotocamera 4K per la migliore visibilità possibile. Ne hanno parlato durante l’evento di lancio di Parrot Anafi, a raccontarlo è stato lo stesso CEO Henri Seydoux.

Anafi è mirato alla facilità di trasporto.

Parrot ha ottenuto questo risultato piegando il drone in una forma cilindrica di 9,6 x 2,6 x 2,5 pollici (24 x 6 x 7 cm). Ideale per trasportare in uno zaino, ma troppo grande per una tasca e scomodo da portare a mano.

Sfortunatamente, il telecomando non è così compatto, leggero o addirittura ergonomico. Soprannominato Parrot Skycontroler 3, questo controller ha anche un design pieghevole. Tuttavia, il controller è abbastanza ingombrante e pesante.

In effetti, pesa addirittura più del drone . Con un peso di 380 gr più quello dello smartphone da collegare per il live Video non è sicuramente un peso piuma.

La fotocamera e il gimbal

È la prima volta che Parrot utilizza un gimbal meccanico anziché la stabilizzazione digitale. Possiamo aspettarci un miglioramento significativo della qualità dell’immagine, specialmente per i video. La fotocamera è in grado di registrare 4K Cinema a 24 fps, UHD a 30 fps e FHD a 60 fps. Per garantire la stabilizzazione dell’immagine (nessun filmato tremolante) la fotocamera è posizionata su una sospensione cardanica a 3 assi che può anche inclinarsi a distanza di 180º. In termini di foto, la fotocamera ha un sensore Sony CMOS da 1 / 2.4 ” ed è in grado di scattare foto da 21 MP di larghezza e 16 MP.

Parrot Anafi - Videocamera e gimbal

Parrot Anafi – Videocamera e gimbal

Il video live viene trasmesso direttamente allo smartphone del pilota tramite un’app gratuita da scaricare, disponibile per Android e iOS. Attraverso questa app (Free Flight 6) puoi anche regolare le impostazioni di controllo e le impostazioni della fotocamera.

Le caratteristiche

Posizionamento satellitare tramite GPS e GLONASS. La maggioranza funzioni sono incentrate sull’utilizzo della fotocamera e sono: Scatti cinematografici (Reveal, Epic, Rise e 360º) e zoom 2,8x.

non è ancora chiaro se funzionalità come la modalità Follow me saranno disponibili gratuitamente. Non sarebbe la prima volta che Parrot rende disponibili alcune features solo tramite un acquisto in-app. Speriamoo che questo non sarà il caso di Anafi.

Parrot Anafi - Custodia per il trasporto

Parrot Anafi – Custodia per il trasporto

Parrot Anafi: vale la pena acquistare?

Bene, in termini di prezzo,  Anafi è sicuramente un’opzione valida. È molto più economico di DJI Mavic Pro, sebbene manchi di molte funzioni autonome. Quando si tratta di funzionalità, ha all’incirca le stesse  della maggior parte dei droni che costano meno di € 300, ma la qualità della fotocamera è molto alta e questo pone il drone su un altri livello. Vedremo se il prodotto finale sorprenderà o deluderà le aspettative al suo lancio sul mercato a luglio. Non avere un paywall per alcune funzionalità sarebbe già un ottimo inizio.

 

 

LGD Informatica
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

LGD Informatica
Logo