Eachine E55 – Recensione

Eachine E55 è uno dei più recenti droni giocattolo pieghevoli presenti oggi sul mercato ed è disponibile per meno di 30 EURO negli store cinesi.  Viene inoltre venduto come FQ777 FQ17W con marchio Rebrand ed è incluso nella nostra guida allo shopping di 7 migliori droni pieghevoli giocattolo. Quando ho visto per la prima volta l’E55, ho capito che Eachine (o qualsiasi azienda l’avesse progettata) ha creato un design vincente.

A differenza di molti altri droni giocattolo che sembrano copie miniaturizzate di droni professionali più costosi come lo Yuneec Q500 4K, chiunque abbia progettato l’E55 non ha fatto nessuno sforzo nel tentativo di copiare clamorosamente qualcos’altro. Per quanto ne so, l’E55 ha un design pieghevole che è unico e quindi  nessuna imitazione

Eachine E55 - Recensione

Eachine E55 – Recensione

Questo design unico, abbinato a un prezzo molto conveniente di meno di 30 EURO spedito, rende l’E55 un modello davvero irresistibile se vuoi acquistare un quadricottero pieghevole.

Specifiche – Eachine E55

Dimensioni: 160 x 160 x 28 mm / 65 x 65 x 28 mm (piegato)
Piattaforma: Quadricottero
Distanza del motore diagonale: 145mm
Propulsione: motori brushed / eliche pieghevoli a 2 pale da 65 mm
Peso: 46g (con batteria)
Batteria: 3.7V 300mAh 1S Li Po
Tempo di ricarica: circa 40 minuti
Tempo di volo: circa 6 – 8 minuti
Distanza di controllo: circa 50m
Fotocamera: 0.3MP
Batterie del trasmettitore: 3 AAA (non inclusa)

Sebbene al momento ci siano un certo numero di droni giocattolo pieghevoli sul mercato, nessuno di loro è ben progettato come l’E55 quando si tratta del meccanismo di chiusura (ad eccezione del JJRC H37 che si piega abbastanza ordinatamente).

Eachine E55 - Recensione

Eachine E55 – Recensione

Quando è completamente piegato, l’E55 è pulito e sembra un piccolo cubo. Altri droni giocattolo pieghevoli tendono a presentare eliche che sono ancora esposte quando il drone è piegato e possono rimanere impigliati se riposti in una borsa.  L’Eachine E55 ha semplicemente il miglior design pieghevole in circolazione.

Eachine E55 - Recensione

Eachine E55 – Recensione

Non ci sono nemmeno antenne o fili scoperti che si attorcigliano ad eccezione dell’antenna del ricevitore radio che sporge leggermente sul retro. Anche la batteria è riposta ordinatamente nel suo scompartimento.

Prestazioni di volo

L’Eachine E55 ha un corpo piuttosto imponente per essere un minidrone , infatti sembra un po ‘grande e ingombrante il che mi ha fatto venire il dubbio che non potesse volare in maniera agile con tutta quella “massa”.

Sorprendentemente, la E55 in realtà vola molto bene. Le prime impressioni possono essere un po ‘ingannevoli’ a volte e penso che il motivo principale per cui vola bene potrebbe essere dovuto al suo rapporto potenza / peso ragionevolmente buono.

In altre parole, non è così pesante e voluminoso come sembra.

Eachine E55 - Recensione

Eachine E55 – Recensione

I flip 3D sono eseguiti bene e l’E55 non si tuffa nonostante il mantenimento dell’altitudine. Oltre ai salti mortali, ha anche modalità headless, decollo automatico, atterraggio automatico e due modalità di velocità (alta e bassa). Un piccolo trasmettitore (telecomando) è fornito e fa un lavoro decente anche se ritengo che sia un po ‘piccolo’ per gli utenti con le mani grandi.

Il trasmettitore ha anche un supporto per il telefono in cui è possibile montare lo smartphone e visualizzare il feed FPV WiFi dal drone.

Per visualizzare il feed FPV WiFi, dovrai prima installare l’app VS_UFO (di Zheng Xiang) sul tuo telefono, prima di accendere l’app connetti il tuo telefono all’hotspot WiFi dell’E55 .

L’app non ti consente solo di visualizzare il feed FPV, ma ti permette anche di scattare foto e video. Può anche essere usato come trasmettitore sostitutivo con le sue funzioni di emulatore del trasmettitore, sebbene questo non sia il modo ideale per far volare l’E55.

Eachine E55 - Recensione

Eachine E55 – Recensione

Un modo più intuitivo per far volare l’E55 con l’app è utilizzando la funzione di controllo dell’accelerometro (gravità). Ciò consente di pilotare il drone inclinando il telefono in avanti o lateralmente. Un’altra interessante caratteristica dell’app è la navigazione waypoint che ti consente di disegnare una traiettoria di volo sullo schermo del tuo telefono per far volare il drone. Questo è in qualche modo simile alla navigazione dei waypoint usata nei droni più avanzati come il Phantom 4 sebbene non sia mai precisa o facile da usare poiché nessun GPS o modulo ultrasonico viene usato per aiutare il drone a determinare la sua posizione esatta.

Un problema che ho quando si vola l’E55 è la sua modalità headless. La funzionalità stessa funziona bene. Il problema è che quando si vola in questa modalità e poi si vuole tornare al pilotaggio normale, si tende a perdere l’orientamento del drone per un po’ finché non si capisce dove si trova il fronte.

Nonostante le luci di orientamento anteriori e posteriori con colori diversi (sono piccoli), può essere un po ‘difficile capire dove si trova la parte anteriore poiché la E55 ha una forma simmetrica. Detto questo, se stai volando in modalità headless, assicurati di avere abbastanza spazio attorno a te in modo da avere abbastanza spazio per recuperare l’orientamento quando torni al pilotaggio standard

Telecamera

L’Eachine E55 è dotato di una fotocamera FPV WiFi 0.3MP integrata in grado di scattare foto e video a 720 fps a 57 fps a 30 fps. Pur essendo un drone giocattolo da 30 EURO la qualità dell’immagine è  sufficiente per divertirti. 

Poiché l’E55 non dispone di uno slot per scheda micro SD, tutte le immagini e i video vengono memorizzati sullo smartphone tramite l’app

Conclusione – Eachine E55

Con meno di 30 Euro , Eachine E55 è un bel giocattolo per chiunque ha bisogno di un drone trainer per esercitarsi a volare in casa. Il suo design pieghevole è probabilmente il migliore quando si tratta di droni giocattolo pieghevoli. Con le sue buone prestazioni di volo, design e aspetto, l’E55 offre è un buon affare  per coloro che cercano un drone giocattolo pieghevole economico. Gli unici problemi che ho notato finora sono le piccole luci di orientamento e la forma simmetrica del corpo che rende un po ‘complicato il passaggio dalla modalità headless .

[amazon_link asins=’B06XZ9DHB3,B06XYW463P,B07227L5WG,B071CKHLTR’ template=’ProductCarousel’ store=’wwwlgdinforma-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7f2c03fd-df9d-11e7-a08f-f7477a10ac93′]

LGD Informatica
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

LGD Informatica
Logo