Home / News / DJI svela la nuova Zenmuse X7

DJI svela la nuova Zenmuse X7

La DJI ha presentato la sua ultima fotocamera aerea – la Zenmuse X7, dopo circa una settimana di intense speculazioni tra i fan e gli osservatori del settore. Insieme all’X7 arriva il primo sistema di innesto dell’obiettivo per fotocamere 35mm al mondo: il DL-Mount e quattro obiettivi principali.

Un gran numero di fan sperava di vedere un nuovo drone per fotografia aerea di fascia media o un successore del Phantom 4 con una fotocamera nuova di zecca. L’X7 è tuttavia ancora una notizia eccitante, soprattutto per chi è coinvolto nella fotografia aerea professionale. Con l’introduzione del DL-Mount, DJI ha prodotto semplicemente la prima DSLR volante al mondo specificamente progettata per la fotografia aerea.

Zenmuse x7

Zenmuse x7

Il sistema DL-Mount ha attualmente quattro obiettivi principali con lunghezze focali di 16, 24, 35 e 50 mm e un’apertura massima di f2,8. A differenza della maggior parte degli obiettivi per fotocamere convenzionali realizzati in alluminio e plastica, gli obiettivi X7 hanno corpi in fibra di carbonio per risparmiare peso. Di conseguenza, l’X7 pesa solo 630 g con l’obiettivo montato quindi è significativamente più leggero della maggior parte delle fotocamere full frame.

Il cuore dell’X7 è un sensore Super 35mm in grado di catturare video da 6K DNG-RAW a 30 fps (5,2 K ProRes fino a 30 fps) e fermi immagine da 24 MP.

L’X7 offre anche una gamma di 14 stop dinamici che lo rendono ideale per le riprese in tutti i tipi di condizioni di illuminazione.

Come le precedenti fotocamere Zenmuse, X7 è stato progettato per funzionare con DJI Inspire 2.

Pagina ufficiale Dji

Acquista su Amazon.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*